BIBLIOIGLOO: la biblioteca per gli sciatori

 In curiosità

BIBLIOIGLOO- la biblioteca per gli sciatori

 

La novità per l’Italia e per l’Europa: la BIBLIOIGLOO: la prima biblioteca pubblica sulle piste di sci, nata ai Piani di Gaggia, sul versante di Andalo della Paganella, a 1335 metri di quota, grazie a un’originale progetto della biblioteca intercomunale dell’Altopiano della Paganella e della società degli impianti «Valle Bianca».

La struttura, un avvenerisco igloo, dotato di tutti i confort, dall’energia elettrica, al riscaldamento, dal wifi, a zone gioco, lettura e relax, è stata inaugurata ieri, alla presenza di numerose autorità, dopo un mese di sperimentazione, durante il quale si è registrato un flusso di visitatori superiore a 2.000 persone, con medie giornaliere di 70 utenti, di cui quasi il 60% adulti. Numeri importanti che hanno lanciato in Trentino il nuovo binomio «libri e sci». All’insegna delle tecnologie digitali.

La presidente della società degli impianti Mara Bottamedi afferma: «Questa iniziativa è nata sulla base di un’esperienza realizzata la scorsa estate, quando, presso una sala dello Chalet Forst, abbiamo approntato un primo prototipo di biblioteca in quota. Nonostante le avverse condizioni del tempo abbiamo registrato un’ottima affluenza di turisti, così è nata l’idea di replicare l’iniziativa anche in inverno, costruendo una struttura apposita».

Nell’igloo, dal quale si possono vedere all’esterno le piste di sci, sono a dispozione libri, riviste in italiano e lingue straniere, dvd, postazione internet, wifi, più la biblioteca digitale, con un’edicola digitale che permette di consultare on line più 2.000 tra periodici e quotidiani mondiali. Sono possibili i prestiti e le restituzioni e per i più piccoli c’è la zona giochi

da @Trentinocorrierealpi