Sulle tracce dei Fascisti in fuga

20.00

COD: 9788899093099 Categoria: Tag:
Descrizione

Descrizione

L’opera è il frutto di una paziente e meticolosa ricerca condotta a tutto campo in numerosi archivi (statali, privati ed ecclesiastici). Molte notizie pubblicate in quest’opera risultano di prima mano e, quindi, inedite. Il periodo che è stato privilegiato riguarda gli anni che vanno dalla fine del regime fascista fino all’inizio della rinascita democratica e l’indagine è rivolta in particolare agli ordini religiosi che nell’immediato dopoguerra fecero registrare una vera e propria funzione civile del clero che si offrì di concedere assistenza e ospitalità, presso gli ambienti ecclesiastici, a tanti perseguitati: gerarchi fascisti, ebrei e antifascisti.

Informazioni aggiuntive

Informazioni aggiuntive

ISBN

Numero di Pagine