Filippo Anelli, nome d’arte Filippo Buonaparte, è nato a Noicàttaro, ma attualmente risiede a Rutigliano, provincia di Bari. Rimasto orfano di padre a diciassette anni e accudito da sua madre con grande affetto e amore, sin da piccolo ha coltivato l’amore per la poesia. Poeta, sensitivo, parapsicologo, paroliere, presentatore, scrittore dalla vena facile, schietta, sincera scorrevole e ricca di sentimenti. Ha riscosso notevoli successi in campo letterario e musicale sia a livello nazionale che internazionale. Oltre cinquanta i trofei, le coppe e le medaglie vinte. Numerosissimi i riconoscimenti ottenuti. Da più di quindici anni collabora con compositori di rilievo riscuotendo successi sia in Italia che all’estero in qualità di autore. Ha inciso parecchie canzoni fra cui “Per te Maria”, “Chissà che sarà cantata” da Sergej e “Silenzio di un amore” cantata da Franco Benedetto. Ha dedicato molte poesie alla sua terra. I suoi scritti figurano in più di cento antologie. Ha pubblicato sette raccolte di poesie, di seguito sono riportati alcuni titoli, tra i più significativi:”I sogni della mia vita”, “Il poeta dei poveri di tutto il mondo”, “Ho bisogno di te”, “I semi della vita”, l’ultima sua raccolta “Le onde del mare”. Il poeta Filippo Anelli, inoltre ha ottenuto moltissimi riconoscimenti e premi letterari.

TUTTI I LIBRI