I libri usati in Brasile vengono riciclati come biglietti della metro.

 In curiosità

I libri usati in Brasile vengono usati come biglietti della metro

 

In Brasile, grazie a una tessera inserita all’interno della copertina, sono nati i Ticket Books nella città di San Paolo. I libri tascabili sono stati messi in commercio dalla casa editrice brasiliana L&PM Editores, e hanno la funzione di qualsiasi abbonamento per i mezzi pubblici. Per usarli è necessario scorrere il libro sul display ai tornelli. La tessera dei mezzi è, ovviamente, ricaricabile. Le copertina anche sono state ridisegnate per questo progetto, adattandole alla struttura lineare che ricorda quella delle metropolitane. Il progetto è nato ad aprile 2014 come incentivo alla lettura, essendo il Brasile uno dei Paesi in cui si legge di meno al mondo. Per incoraggiare i cittadini sono stati distribuiti gratuitamente 10mila libri, ognuno con 10 biglietti inclusi.

Al momento i libri-ticket presentano solo alcuni titoli dei classici, essendo un progetto ancora in via di sviluppo. Tra le opere si hanno:

Il Grande Gatsby

Amleto

Centro sonetti d’amore

L’arte della Guerra

Assassinio sull’Orient Express

Il mastino di Baskerville.

I libri usati come biglietti della metro in Brasile

2

3