Le biblioteche di Seul: quattro padiglioni in un parco.

 In curiosità

Le biblioteche di Seul quattro padiglioni in un parco.

Nate a Seul, in Corea del Sud, sono le Biblioteche mobili, quattro piccoli padiglioni di forma diversa contenenti numerosi libri. Il progetto è nato nello studio di architetti SpaceTong, e ha usato un’area occupata da settant’anni dal ministero degli alimenti e dei farmaci del governo e l’ha riadattato come parco pubblico. I quattro padiglioni hanno una forma cubica e il più grande è di 40 metri (chiamato Padiglione a membrana), e ha un colore bianco smaltato che durante la notte lo fa apparire come una lanterna. Il padiglione miraggio è di 16 metri ed è composto di pannelli d’acciaio che riflettono e deformano le immagini esterni. Internamente sono presenti tronchi d’alberi che fungono come ripiani per i libri. Il terzo è il cubo appeso, di 13 metri ed ha una forma inclinata. L’ultimo padiglione, il più piccolo, è di 9 metri quadrati ed è il padiglione tubo, il quale è rivestito esternamente con tubi colorati.

biblioteche di seul 2

biblioteche di seul2 2

biblioteche di seul4 2