Le fiabe da sempre esistenti

 In curiosità

Le fiabe da sempre esistenti

Il recente studio accademico Royal Society Open Journal, pubblicato dall’antropologo Jamishid Tehrani, ha dimostrato come le fiabe in realtà esistano da sempre, da ben prima che fossero trascritte. Nel suo trattato vengono riportate 275 fiabe e tracciati gli schemi ricorrenti delle differenti lingue e culture. Questo schema dimostra come le fiabe esistano da prima della scrittura, dimostrando come una semplice storia sia rintracciabile da fino all’età del Bronzo, come il fabbro e il diavolo (3500-1200 a.c). oltre uno studio culturale, c’è stato anche uno studio biologico, basandosi sulla ramificazione delle lingue in cui sono stati scritti i racconti.

Per esempio, la fiaba popolare Giacomino è il fagiolo magico, risale a 5 mila anni fa, Raperonzolo a un millennio. Tehrani afferma: «Riteniamo molto interessante che queste storie siano sopravvissute senza essere state scritte. Sono state raccontate molto prima che esistessero l’inglese, il francese o l’italiano. Probabilmente erano narrate in una lingua indoeuropea oggi estinta»