Le più belle copertine del 2016

 In curiosità

 

Uno dei concorsi (riguardanti i libri) più interessanti e innovativi è l’annuale 50Books-50Covers, dove il sito americano Design Observer, che si occupa di grafica e critica d’arte, selezione le migliori copertine dei libri e delle riviste uscite nel corso dell’anno precedente. Il concorso, fondato nel 1923 dall’American Institute of Graphic Arts, premia anche i 50 libri che si distinguono per la grafica, quindi non solo dalla copertina. La categoria delle copertina è soprattutto narrativa.

Le Copertine più belle del 2016

 

The Poser
di Jacob Rubin
Pubblicato da PenguinRandomHouse
Copertina di Will Staehle

How to Ruin Everything
di George Watsky
Pubblicato da Plume
Creative+Art Director: Jason Booher
Grafico: Ben Denzer

The Children‘s Home
di Charles Lambert
Pubblicato da Scribner
Creative+Art Director: Jaya Miceli
Grafica: Jaya Miceli

L‘Heure Bleue or The Judy Poems
di Elisa Gabbert
Pubblicato da Black Ocean
Copertina disegnata da Abby Haddican, dello studio Abby Haddican Design

Lance Wyman: The Monograph
di Adrian Shaughnessy
Pubblicato da Unit Editions
Creative+Art Director: Tony Brook
Copertina disegnata da Callin Mackintosh dello studio Spin / Unit Editions