Le Street Library in Australia

 In curiosità

La costruzione di piccole biblioteche per le strade è un movimento culturale diffuso in molte Nazioni e sviluppatosi nel 2009 negli Stati Uniti. Queste biblioteche sono costruite in legno e hanno la forma di piccole scatole, dove è possibile lasciare e prendere libri. Il primo movimento è stato chiamato Little Free Library, per poi essere copiato e trasformato in altri luoghi, come, per esempio, le biblioteche telefoniche. In Australia è nato, a novembre del 2015, il progetto Street Library ed è rivolto principalmente ai bambini, i quali sono liberi di prendere in prestito o lasciare i propri libri. Il progetto si autofinanzia con basici laboratori di falegnameria che insegnano la costruzione di piccole biblioteche. Dalle 100 Street Library australiane attualmente presenti, si spera di superare il migliaio nei prossimi anni.

Street Library Video